Quando un libro scatena la riflessione

La presentazione dell’opera di Giovanni Bianchi 

Negli ultimi mesi la biblioteca civica di Cusano Milanino, Ferruccio Maraspin, è stata sede di un ciclo di incontri e conferenze aperte al pubblico che hanno affrontato tematiche diverse. ‘4 serate per riflettere: autori in biblioteca’ ha portato all’attenzione dei cusanesi argomenti di attualità sociale e civile in quattro diversi incontri, tutti a ingresso libero e distribuiti una volta al mese da gennaio ad aprile. Il 24 aprile la rassegna si concluderà con l’ultimo appuntamento, dedicato alla Resistenza, quando a partire dalle 21, si terrà la presentazione del libro di Giovanni Bianchi ‘Resistenza senza fucile: vite, storie e luoghi partigiani nella vita quotidiana’ (Jaca Book).

A presentare il saggio saranno il presidente delle Acli di Milano, Paolo Petracca, e il regista e curatore di programmi tv Renzo Salvi. Il libro e la serata racconteranno della Resistenza messa in campo non da chi combatteva sui fronti della guerriglia in montagna, ma da tutti coloro che si opposero al fascismo sul proprio territorio e nella quotidianità. Un esempio furono le donne con gli scioperi nelle fabbriche sestesi o i preti che nascosero e accompagnarono i giovani alle formazioni partigiane. Dopo aver parlato della situazione di Europa, associazionismo e donne, il tema che concluderà questa rassegna saranno dunque i piccoli atti quotidiani di eroismo che hanno combattuto il fascismo. Per informazioni si può scrivere a biblioteca.cusano@csbno.net.

di Monica Lanzi